Ambiente e territorio

Sostenibilità e minimo impatto

Il Polo Logistico Integrato di Mortara è profondamente legato al territorio in cui si inserisce e considera l’ambiente naturale e umano un valore imprescindibile e un fattore decisivo per lo sviluppo economico sostenibile. È per questa ragione che, sin dalla sua nascita, il Polo ha studiato soluzioni costruttive per il risparmio energetico e la limitazione delle emissioni inquinanti e ha costruito un progetto con ampie aree verdi, realizzate con piante autoctone, e conservativo rispetto alle caratteristiche proprie dell’area di insediamento.

L’oca – Un Marchio “tipico” per il territorio

Il territorio è assoluto protagonista anche del logo del Polo Logistico Integrato di Mortara che anche sotto il profilo grafico e simbolico si ispira all’oca della Lomellina, una specie domestica che vive e prolifera nella zona di Mortara.

 

Il profilo dell’animale è stato oggetto di studio da parte del noto artista pavese Marco Lodola, conosciuto in tutto il mondo per le sue sculture di luce. Dalla sua matita sono scaturiti diversi bozzetti che arredano come una galleria d’arte il Centro Direzionale. L’opera definitiva, invece, un’installazione luminosa accoglie operatori e visitatori alla reception e svetta all’ingresso dell’interporto.